La storia della fondazione

20210521_112256.jpg

La storia della Maison Ethan Turner è molto simile a molte storie imprenditoriali. È iniziato con un problema. Per molti anni, Ethan aveva cercato una fragranza affumicata, torbata, terrosa e audace. Un giorno, durante la ricerca, decise che non era soddisfatto delle opzioni limitate di marchi di nicchia e di lusso e avrebbe iniziato a creare le sue fragranze personali.

 

Il suo amico, Emeka Ukaga, seduto nelle vicinanze, si è offerto di pagare Ethan se avesse costruito anche una fragranza personalizzata per lui. Detto questo, Ethan sapeva che c'era un affare da fare. Nasce il nome Moi e l'idea di dare ad ogni individuo l'opportunità di possedere la propria colonia diventa il capostipite dell'azienda.

Dopo aver lavorato nel mondo del buon cibo e del vino il nostro fondatore, Ethan Turner, ha scoperto una nuova passione. È sempre stato un narratore appassionato, ha avuto un cuore per l'ospitalità, un'ossessione per le cose belle della vita e, soprattutto, un naso molto abile. È un sommelier di livello 1 attraverso la corte di maestri sommelier e sta ancora perseguendo il suo livello 2, ha ricercato molte diverse tecnologie olfattive e ha deciso di unire le sue competenze per lanciare la Maison Ethan Turner.

I nostri valori

MOI Emblem with Gold MET white BG.png

MOI  /mwä/ - 1. pronome francese, me, self, ego. 2. acronimo. Inglese, la mia imitazione olfattiva.
 

Il nostro logo è un MOI sovrapposto e rappresenta gli strati sovrapposti di una fragranza: le note di testa, cuore e corpo. Questo rappresenta i nostri valori fondamentali:

  1. Intriga la mente (testa)

  2. Per favore il cuore

  3. Sentiti benissimo sul tuo corpo.